Aggiornamento di Windows 10 KB4516077 (build 17763.774) per la versione 1809

windows 10 update kb4516077 build 17763

Windows 10 update settings

Una serie di correzioni arriva per Windows 10 versione 1809 e versioni precedenti con l'aggiornamento del 24 settembre.



Microsoft sta implementando l'aggiornamento KB4516077 per i dispositivi che eseguono il Aggiornamento di Windows 10 di ottobre 2018, versione 1809, per affrontare una serie di problemi.



KB4516077 aumenta il numero di versione per costruire 17763.774 e, secondo la società, risolve un uso eccessivo della CPU quando si passa da un'applicazione all'altra o si passa con il mouse sulla barra delle applicazioni. Un problema che causa una visualizzazione debole dopo il risveglio da Sleep. Un problema che impedisce di modificare la luminosità del display dopo aver ripreso dalla modalità di sospensione o ibernazione quando si utilizzano determinati driver grafici e molto altro ancora.

Inoltre, la società sta rilasciando aggiornamenti simili, ma con meno correzioni per la versione 1803, 1709, 1703 e 1607.



Aggiorna KB4516077 per Windows 10 versione 1809

Microsoft ha annunciato KB4516077 nel Sito di supporto di Windowse viene indicato come '24 settembre 2019 — KB4516077 (build del sistema operativo 17763.774)' Se stai già eseguendo l'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 sul tuo dispositivo, questo aggiornamento risolverà questi problemi:

  • Risolve un problema che impedisce il corretto funzionamento dei sistemi remoti associati a un utente.
  • Risolve un problema che impedisce l'apertura di Microsoft Narrator quando l'impostazione Controlli account utente è disabilitata sull'account Utente standard.
  • Risolve un problema per consentire a Microsoft Edge di stampare correttamente documenti PDF che contengono pagine orizzontali e orientate in verticale.
  • Risolve un problema che a volte impedisce agli utenti di modificare la luminosità del display dopo aver ripreso dalla modalità di sospensione o ibernazione quando utilizzano determinati driver grafici.
  • Risolve un problema con MSCTF.dll che causa il blocco di un'applicazione.
  • Risolve un problema che impedisce l'interazione di alcune finestre minimizzate e non è possibile ripristinarle, chiuderle o ingrandirle quando un sistema è in esecuzione con una shell personalizzata.
  • Risolve un problema che non riesce a fornire un cursore quando si seleziona un elemento di input di testo usando il tocco.
  • Risolve un problema che fa apparire troppo grandi le icone nelle finestre di dialogo quando si scelgono le opzioni di ridimensionamento in Impostazioni schermo.
  • Risolve un problema che impedisce alle opzioni Salva e Salva con nome nelle applicazioni di Microsoft Office 2010 di funzionare quando è attiva la modalità a contrasto elevato.
  • Risolve un problema che induce File Explorer a segnalare il numero o la dimensione di file e cartelle in modo errato quando usano percorsi lunghi.
  • Risolve un problema che causa richieste di riavvio non necessarie sui server.
  • Risolve un problema con l'elaborazione dei dati diagnostici durante la sequenza OOBE (Windows Out of Box Experience).
  • Configura le edizioni di Windows 10 Enterprise per Virtual Desktop (EVD) in modalità di licenza di Azure Active Directory (Azure AD) per impostazione predefinita.
  • Risolve un problema che impedisce l'apertura di un'applicazione App-V e visualizza un errore di rete.
  • Risolve un problema che impedisce a un browser Web di connettersi in modo sicuro a Windows Server.
  • Risolve un problema che potrebbe causare l'interruzione del servizio sottosistema dell'autorità di sicurezza locale (LSASS) con un errore '0xc0000005'.
  • Risolve un problema che impedisce il corretto backup della chiave di ripristino di BitLocker in Azure Active Directory.
  • Risolve un problema che porta a un eccessivo utilizzo della memoria in Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP).
  • Risolve un possibile problema di compatibilità quando Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP) accede alle condivisioni SMB (Server Message Block) con distinzione tra maiuscole e minuscole.
  • Risolve un raro problema che si verifica quando il driver mssecflt.sys occupa troppo spazio nello stack del kernel.
  • Migliora l'accuratezza del rilevamento di Microsoft Defender ATP Threat & Vulnerability Management.
  • Risolve un problema che fornisce a un utente di Windows Hello for Business due certificati per l'autenticazione durante il rinnovo del certificato anziché un certificato.
  • Risolve un problema che causa l'interruzione del servizio lsass.exe, che provoca l'arresto del sistema.
  • Risolve un problema che può far sì che i server di accesso diretto utilizzino una grande quantità di memoria del pool non di paging (pooltag: NDnd).
  • Risolve un problema per cui i caratteri verticali diventano più grandi quando si stampa su una stampante PostScript.
  • Risolve un problema che impedisce a Windows di inviare una notifica di arresto a un'unità NVMe (Non-Volatile Memory Express) quando il driver viene scaricato utilizzando Disabilita dispositivo in Gestione dispositivi.
  • Risolve un problema che impedisce di eseguire il set di servizi di raccolta dati di diagnostica di Active Directory da Performance Monitor per controller di dominio.
  • Risolve un problema in GetFinalPathNameByHandleW () che impedisce l'apertura dei Preferiti in Internet Explorer 11.
  • Risolve un problema in cui la descrizione del prodotto di Windows Server 2019 era errata quando veniva eseguita una query utilizzando slmgr / dlv.
  • Risolve un problema che potrebbe causare il fallimento dell'autenticazione per l'autenticazione basata su certificato quando l'autenticazione con certificato include un cname come parte della richiesta di pre-autenticazione.
  • Risolve un problema di runtime del protocollo LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) per le richieste LDAP in stile Localizzatore controller di dominio. L'errore è 'Errore nel recupero degli attributi RootDSE, dati 8, v4563'.
  • Risolve un problema che causa l'interruzione intermittente delle query LDAP che contengono LDAP_MATCHING_RULE_IN_CHAIN ​​(membro di: 1.2.840.113556.1.4.1941) sui controller di dominio di Windows Server 2019.
  • Risolve un problema che causa il fallimento delle modifiche all'appartenenza ai gruppi nei gruppi di Active Directory.
  • Risolve un problema in cui lo script Set-AdfsSslCertificate ha esito positivo. Tuttavia, genera un'eccezione durante la pulizia delle risorse perché l'endpoint lato server di destinazione non è più presente.
  • Risolve un problema che fa sì che Esplora file mostri un'icona di file normale per i file contrassegnati con FILE_ATTRIBUTE_OFFLINE anziché l'icona del segnaposto previsto.
  • Risolve un problema che potrebbe causare la chiusura imprevista dell'app Calcolatrice se si seleziona un'opzione di Convertitore disponibile.
  • Risolve un problema che causa un eccessivo utilizzo dell'unità di elaborazione centrale (CPU) quando gli utenti cambiano applicazione o passano il mouse sopra la barra delle applicazioni.
  • Risolve un problema con applicazioni e script che chiamano l'API NetQueryDisplayInformation o l'equivalente del provider WinNT.
  • Risolve un problema con il comportamento dell'intestazione della richiesta di origine in Internet Explorer quando si effettuano richieste di condivisione delle risorse tra origini (CORS) che utilizzano risorse reindirizzate nelle sottoreti interne.
  • Risolve un problema che fa apparire la luminosità massima del display pari o inferiore al 50% dopo aver completato l'esperienza immediata (OOBE) e aver quindi riattivato dalla modalità di sospensione.
  • Consente il controllo degli eventi di sicurezza per i client gestiti dalla gestione dei dispositivi mobili (MDM) per il monitoraggio della sicurezza e le attività di risposta agli incidenti.
  • Risolve un problema che impedisce a Microsoft App-V di gestire correttamente un parametro dell'API CreateProcess, impedendo l'apertura del processo virtuale.

È possibile scaricare gli aggiornamenti per installarli manualmente con i collegamenti seguenti:

Aggiorna KB4516045 per Windows 10 versione 1803

L'aggiornamento di aprile 2018 (versione 1803) sta ottenendo l'aggiornamento KB4516045 e il Sito di supporto di Windows denominato '24 settembre 2019 — KB4516045 (build del sistema operativo 17134.1039)'. Se stai già eseguendo la versione 1803 sul tuo PC, questo aggiornamento risolverà questi problemi:



  • Risolve un problema che potrebbe causare l'interruzione del funzionamento di un browser su determinate architetture.
  • Risolve un problema che impedisce l'apertura di Microsoft Narrator quando l'impostazione Controlli account utente è disabilitata sull'account Utente standard.
  • Risolve un problema che non riesce a fornire un cursore quando si seleziona un elemento di input di testo usando il tocco.
  • Risolve un problema con la configurazione di un'immagine della schermata di blocco utilizzando un criterio di gruppo.
  • Risolve un problema che causa un eccessivo utilizzo dell'unità di elaborazione centrale (CPU) quando gli utenti cambiano applicazione o passano il mouse sopra la barra delle applicazioni.
  • Risolve un problema che impedisce l'apertura di un'applicazione App-V e visualizza un errore di rete.
  • Risolve un problema che potrebbe non conservare le modifiche ai criteri di controllo dell'accesso durante l'aggiornamento a una versione più recente di Windows 10.
  • Risolve un problema che potrebbe causare il fallimento dell'autenticazione per l'autenticazione basata su certificato quando l'autenticazione con certificato include un cname come parte della richiesta di pre-autenticazione.
  • Risolve un problema che impedisce a un browser Web di connettersi in modo sicuro a Windows Server.
  • Risolve un problema che potrebbe causare l'interruzione del servizio sottosistema dell'autorità di sicurezza locale (LSASS) con un errore '0xc0000005'.
  • Modifica l'impostazione predefinita per BitLocker durante la crittografia di un disco rigido con crittografia automatica.
  • Risolve un problema che impedisce il corretto backup della chiave di ripristino di BitLocker in Azure Active Directory.
  • Risolve un possibile problema di compatibilità quando Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP) accede alle condivisioni SMB (Server Message Block) con distinzione tra maiuscole e minuscole.
  • Risolve un raro problema che si verifica quando il driver mssecflt.sys occupa troppo spazio nello stack del kernel.
  • Risolve un problema che porta a un eccessivo utilizzo della memoria in Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP).
  • Migliora l'accuratezza del rilevamento di Microsoft Defender ATP Threat & Vulnerability Management.
  • Risolve un problema che fornisce a un utente di Windows Hello for Business due certificati per l'autenticazione durante il rinnovo del certificato anziché un certificato.
  • Risolve un problema che causa l'interruzione del servizio lsass.exe e l'arresto del sistema.
  • Risolve un problema che potrebbe consentire l'accesso in scrittura a un disco USB rimovibile quando un utente passa da un utente privilegiato a un utente non privilegiato.
  • Risolve un problema che impedisce di eseguire il set di raccolta dati di diagnostica di Active Directory da Performance Monitor per controller di dominio.
  • Risolve un problema in GetFinalPathNameByHandleW () che impedisce l'apertura di Preferiti in Internet Explorer 11.
  • Risolve un problema con il comportamento dell'intestazione della richiesta di origine in Internet Explorer quando si effettuano richieste di condivisione delle risorse tra origini (CORS) che utilizzano risorse reindirizzate nelle sottoreti interne.
  • Consente il controllo degli eventi di sicurezza per i client gestiti dalla gestione dei dispositivi mobili (MDM) per il monitoraggio della sicurezza e le attività di risposta agli incidenti.

Aggiornamento per le versioni precedenti di Windows 10

Anche se la versione 1709 (Fall Creators Update) non è più supportata, le organizzazioni che eseguono l'edizione Enterprise o Education di Windows 10 ricevono l'aggiornamento KB4516071 per risolvere diversi problemi e porta il numero di versione a 16299.1420.

La versione 1703 di Windows 10 (Creators Update) non è più supportata, ma le organizzazioni con dispositivi che eseguono ancora questa versione ora possono scaricare e installare KB4516059, che risolvono alcuni problemi e aumenta il numero di versione per costruire 15063.2078.

Inoltre, l'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10, versione 1697, sta ottenendo l'aggiornamento KB4516061 per risolvere alcuni problemi con il sistema operativo non più supportato saltando il numero di versione per costruire 14393.3242.

Scarica l'aggiornamento di settembre 2019 per Windows 10

Questi aggiornamentisiamoimmediatamente disponibili, lo farannoScaricaeinstallareautomaticamente, ma puoi sempre forzare ilaggiornarea partire dalimpostazioni>Aggiornamento e sicurezza>aggiornamento Windowse facendo clic suControlla gli aggiornamentipulsante. Puoi trovare maggiori dettagli sui più recentiaggiornamenti inGuida al tracker della cronologia degli aggiornamenti di Windows 10.