Windows 10 S diventa 'S Mode' per Pro e Home

windows 10 s becomes s mode

Secondo quanto riferito, Microsoft sta pianificando di sbiadire Windows 10 S in favore di 'S Mode', che sarà disponibile in Windows 10 Pro e Windows 10 Home.



Iniziare con Windows 10 versione 1803 (Redstone 4), Microsoft cambierà il suo approccio di 'Windows 10 S.' In origine, Windows 10 S era una variante semplificata di Windows 10 Pro per la sicurezza, le prestazioni e limitata alle app di Microsoft Store. In futuro, secondo Thurrott, Microsoft rimuoverà 'S' e introdurrà la 'Modalità S' per Windows 10 Pro e Windows 10 Home ed Enterprise.



Simile alla variante 'S', la nuova 'Modalità S' sarà una versione bloccata di Windows 10 che esegue app moderne dallo Store, ma ora sarà come una funzionalità più che una versione diversa.

Secondo il rapporto, Microsoft afferma che il 60 percento degli utenti di solito rimane attivo Windows 10 Se coloro che cambiano, eseguono l'aggiornamento entro il primo giorno di configurazione del dispositivo per la prima volta e, se non cambiano entro una settimana, l'83 percento rimane su S.



Chiaramente questi dati mostrano che c'è un interesse tra gli utenti su una versione più limitata di Windows 10, il che potrebbe spiegare la nuova strategia di Microsoft e potrebbe anche indicare che la S Mode sarà probabilmente abilitata per impostazione predefinita nei nuovi dispositivi.

Windows 10 Home and Education includerà la possibilità di passare da “S Mode” a “Home” gratuitamente, ma quelli che eseguono Windows 10 Pro su S Mode, Microsoft addebiteranno $ 49.

Resta da vedere come Microsoft prevede di attuare il nuovo approccio per evitare confusione tra consumatori e aziende hardware. Anche se quelli che eseguono Windows 10 Home avranno un modo per passare gratuitamente, potrebbe non essere ben accolto dai consumatori che dovranno pagare un extra per accendere i dispositivi premium.



Cosa ne pensi dei piani di Microsoft con Windows 10 in modalità S? Diteci nei commenti.